Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2017

Riccardo Inge si racconta...a cuore aperto! #interview

Immagine
Quest'oggi avremo il piacere di avere con noi, Riccardo Inge , cantautore milanese.
Si racconterà a noi e condividerà le sue emozioni, esperienze, tra curiosità e consigli per chi come lui vuole intraprendere la sua stessa strada.  

Prima di dargli il nostro più caloroso benvenuto ecco qualche piccola informazione in più sulla sua musica: 
" Riccardo ha pubblicato il suo primo EP "Giorno di Festa" anticipato dal singolo "Cosa resterà di noi" che vede la collaborazione del rapper Cranio Randagio, recentemente scomparso. 
Si tratta dell'ultimo lavoro di Cranio Randagio prima della sua morte."

Ora, mettiamoci comodi e accogliamo Riccardo per questa piccola intervista. 
Incominciamo!  
Partiamo dagli inizi, com’è nata la tua passione per la musica e il primo ricordo legato ad essa? Ho iniziato ad ascoltare musica fin da piccolo perché i miei genitori avevano sempre la radio accesa in casa.  Poi a poco a poco ho rubato le vecchie cassette di mio papà che trovav…

"Questions" il nuovo EP dei Eggsite.

Immagine
Oggi sarà protagonista una band dalle sonorità energiteche e originali.

Loro sono gli Eggsite, incominciano la loro avventura insieme alla fine del 2008 dalle ceneri di un precedente progetto musicale di cover indie-rock.

 La formazione è costituita da Alice Montagnani (voce e chitarra), Christian Bandieri (basso) e Fabio Maccaferri (batteria).

Sono cresciuti ascoltando band come U2, Joy division, Cure, Depeche mode, Sigur ros, Garbage, Yeah yeah yeahs, Editors, Arcade fire e molte altre che hanno dato al gruppo una base ritmica indie-rock, melodie vocali pop e atmosfere dark-new wave.

Ad Aprile 2013 è uscito il loro primo album "Under The Surface" disponibile su Itunes, Bandcamp, Amazon, Google Play e in streaming su Spotify.


Il loro secondo lavoro discografico, "Questions", sarà presentato in live il 28 aprile al Stones Cafè di Vignola, dove si potrà trovare in esclusiva la copia fisica in versione limitata, per poi uscire ufficialmente il 12 maggio …

i DIMONRA escono con il loro secondo EP. #musicnews

Immagine
Da veri outsider che siamo, eccovi una singolare band emergente milanese, formatasi nel genneio del 2016.
Loro sono i DIMONRA, e tutto è nato da XV (basso, composizione e programmazione), il quale ha trovato gli elementi giusti in HALE (chitarra), CHANCE (batteria) e MEMORI (voce, composizione, testi).
 Le diverse influenze dei componenti, dal pop-punk all’alternative metal al visual kei, rendono il gruppo un interessante miscuglio di generi, sostenuto e valorizzato da una minuziosa cura del look.

"Violet paranoia" è il loro secondo ep, ed è composto a 3 canzoni molto diverse tra loro ma tutte caratterizzate da: linee di basso dinamiche e testi emozionali valorizzati da una voce morbida ed espressiva.

Analizziamolo insieme...




Il tema principale della title-track è una forte ansia nei confronti dello scorrere del tempo.
Un'ansia che provoca il desiderio di far tornare indietro il tempo o almeno fermarlo, forse per impedire a un qualcosa di importante di andare perso.

daRKRam e il suo nuovo album "Stone and Deat" #musicnews

Immagine
In questo post, faremo un salto musicale nel genere black mental grazie a Ramon Moro, trombettista attivo da venti anni, con tanta esperienza alle spalle, spaziando dal jazz, al rock fino ad arrivare anche a preziosi suoi intervista su album di musica leggere e cantautorale.

Il suo pseudonimo è daRKRam e Stone and Deat è il suo primo disco, concpet album dark ambient/black mental e che offere ambientazioni apocalittiche, la solitudine del silenzio e molti altri tempi importanti e che spesso non vengono considerati.

Questo suo lavoro è stato registrato in sole due sessioni di registrazione, utilizzando esclusivamente solo tromba e flicorno applicati ad una pedaliera di effetti con quattro amplificatori in linea.

Nella prima sessione oltre ad aver microfonato ogni amplificatore sono stati aggiunti tre microfoni ambientali all’interno dell’ampia sala dello studio, quindi il suono finale è il risultato della somma dell’interazione fra le stratificazioni sonore del musicista con le …

Mariarosa Fedele si racconta a cuore aperto... #interview

Immagine
Oggi avremo con noi una cantante con una sensibilità unica e che riesce a trasformarla in musica.
Abbiamo già parlato di lei precedentemente ma adesso le sue parole la descriveranno al meglio.

Diamo il benvenuto a Mariarosa Fedele e senza perderci, iniziamo subito e diamo il via a questa piccola chiaccherata a cuore aperto.

Iniziamo...



Partiamo dagli inizi, come è nata la tua passione per la musica e cosa vorresti trasmettere con essa?

La passione per la musica nasce da bambina, avevo cinque anni quando con mio padre cantavo…All’età di 13 anni poi riuscii a farmi comprare una chitarra e da lì è partito tutto. Ho iniziato a studiare musica, a suonare la chitarra, a studiare canto e da quel momento non ho più smesso.
Con la mia musica vorrei trasmettere emozioni e valori diversi. I principali valori sono apertura e condivisione…

"Fragile Lacrima", il tuo secondo singolo, come lo descriveresti con tre aggettivi e perchè?

È un brano “caratteristico” perché porta in sé gli elementi …

Mariarosa Fedele e la sua "Fragile Lacrima". #musicnews

Immagine
 "Fragile Lacrima", è il secondo singolo di Mariarosa Fedele, che ci riuscirà a far emozionare grazie al suo testo e alla sue parole.
Uscito in rotazione radio il 31 Marzo, pre annuncia l'uscita del suo nuovo album "Cuciti gli occhi", in tutti i digital store dal 7 aprile.



 “Essere fragili lacrime indica che ognuno di noi nel proprio profondo possiede una parte più vulnerabile che talvolta racconta molto più di quanto si possa credere e che spesso viene nascosta” 

Ed è proprio con le sue parole che la cantante descrive il suo brano, prodotto da SemFim Creative e racconta la storia di un incontro/scontro amoroso mai concluso e nasce dal desiderio di comunicare con ironia e delicatezza alcuni particolari attimi che intercorrono tra due persone, pubblicato in anteprima su Il Messaggero.it  il 24 marzo scorso.


 E infine vi lascio, facendo parlare la musica, con il link diretto al suo video ufficiale. https://www.youtube.com/watch?v=mVDJ2Rlt09E&feature=youtu.…

"If you're listening...you're too late..." #13ReasonsWhy

Immagine
Ci sono serie tv talmente forti da farti cambiare totalmente la visione delle cose, e nello stesso tempo hanno il potere di farti rivivere quelle sensazioni, che volutamente hai deciso di cancellare, ma sono pur sempre lì, come una ferita ancora fresca.

Ammetto di averci pensato a lungo, se scrivere o no questo post, sono sempre temi difficili da trattare e su cui scrivere, ho però pensato che se questo telefilm, legato al suo libro, sono stati scritti e girati è proprio per  parlarne, diffonderne il messaggio.

E quindi, mi sono unita con mia sorella, una parte di me, per rendere questo post speciale.
Avendo anche visto tutte le puntate insieme, una dietro l'altra, condividendo le nostre emozioni. 
Sarà un piccolo articolo scritto a quattro mano, sperando di riuscire a trasmettere quello che abbiamo provato guardando.



Di cosa stiamo parlando?.
Tutti, in questi giorni avrete sentito nominare, almeno una volta, "13 reasons why", ovvero Tredici, la nuova serie trasmessa s…

A tu per tu con Noemi Smorra, tra musica e pensieri. #interview

Immagine
Ed oggi legandoci all'ultimo post scritto avremo con noi un'artista a cui siamo affezionati e che si racconterà a noi, a cuore aperto, tra piccole curiosità e consigli. 
Lei è Noemi Smorra, cantante con grande sensibilità artistica e che con i suoi brani riesce a donare positività e speranza, anche nei momenti più buoi, e nè fa' prova il suo nuovo singolo, "Il giorno del risveglio". 
Ora, chi meglio di lei riuscirebbe a trasmetterci la sua passione ?  Quindi mettiamoci comodi, diamo il nostro più caloroso benvenuto a Noemi e iniziamo. 


Partiamo dagli inizi,  come è nata la tua passione per la musica e il tuo primo ricordo legato ad essa?
Il primo ricordo è la voce di mia madre, gradevolissima, e la chitarra classica di mio padre.  Diciamo che la passione per la musica in me ha origini "antichissime", è un elemento che ha sempre fatto parte della mia esistenza.

''Il giorno del risveglio'' è il tuo nuovo singolo, cosa provi quando lo canti ?
S…